L’Analogista, attraverso lo studio dell’Ipnosi Dinamica, della Comunicazione Analogica Non Verbale, della Filosofia Analogica e della Fisioanalogia illustra e insegna strumenti e tecniche in grado di promuovere un rivoluzionario quanto salutare stile di vita orientato ad un benessere profondo e duraturo mediante la gestione equilibrata del rapporto tra pensiero razionale ed emotività.

L’Analogista, in genere psicologo e dopo un percorso di specializzazione di quattro anni post-laurea, opera:

  • Nel privato per il riequilibrio emozionale.
  • Negli enti o associazioni di sostegno giovanile e familiare.
  • Nelle scuole e università.
  • Nelle strutture socio-sanitarie.
  • Nelle organizzazioni sportive.
  • Nelle aziende.

L’Analogista, nel privato, conduce la persona a conoscersi come mai prima d’ora, aggirando i condizionamenti e le barriere logiche e individuando punti deboli e punti di forza spesso misconosciuti e in grado di sbloccare disagi, situazioni ripetitive, difficoltà relazionali e comunicative.

L’Analogista, in ambiti professionali, aziendali e nei gruppi in generale, costituisce un consulente e un formatore esperto in grado trasferire competenze esclusive per la lettura delle dinamiche emotive e relazionali, fondamentali per ogni organizzazione.